Fattura Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Ordini di Magazzino e Liste di Prelievo su eSolver

Ordini di Magazzino e Liste di Prelievo su eSolver

Ordini di Magazzino

L'ordine di magazzino è il documento mediante il quale l'azienda pianifica ed organizza il trasferimento di materiali da un magazzino ad un altro oppure pianifica ed organizza prelievi e versamenti se tale attività non deriva da altri processi aziendali (es.: ordini di produzione, ricevimento materiali da fornitori, ecc.).

La gestione dell'ordine consente di generare flussi attesi sia in capo al magazzino trasferente che all'eventuale magazzino trasferito, dei quali si terrà conto in sede di pianificazione degli approvvigionamenti.

Inoltre l'ordine di magazzino consente di supportare le realtà organizzate in cui tutti i flussi di materiale devono essere collegati ad un documento che lo autorizza.

Liste di Prelievo

La lista di prelievo è un particolare ordine di magazzino, strettamente integrato con la gestione della produzione e del c/lavoro.

È lo strumento finalizzato a pianificare e a registrare i trasferimenti dai magazzini di stoccaggio ai magazzini di reparto (WIP) o ai magazzini presso i terzisti, al fine di rendere disponibile i materiali necessari per la produzione.

Lo strumento genera la lista dei materiali (picking list) da trasferire nei reparti di produzione (magazzino WIP) o presso il terzista (magazzino proprio presso il terzista) a fronte degli impegni generati da ordini di produzione e di c/lavoro confermati.

La quantità da trasferire viene calcolata, nettificando l'impegno per la produzione con la giacenza già disponibile in reparto o presso il terzista.

Il trasferimento delle materie prime viene registrato sulla lista di prelievo stessa, che genera quindi i relativi movimenti di magazzino.

È inoltre possibile creare liste di prelievo a partire da una distinta base; questa gestione può essere utile per Aziende che non utilizzano gli ordini di produzione.

eSolver: le Funzionalità