Nuovo spesometro

A partire dal periodo d'imposta 2017, per effetto dell'art. 4 del DL 22 ottobre 2016, n. 193, viene introdotto:

  • l'Obbligo di invio trimestrale dei dati delle fatture emesse e ricevute e delle loro variazioni (in pratica, un nuovo Spesometro trimestrale)
  • l'Obbligo di invio trimestrale dei dati relativi alle liquidazioni periodiche IVA.


I contribuenti dovranno quindi inviare trimestralmente due comunicazioni, la comunicazione dei dati delle fatture e la comunicazione della liquidazione periodica IVA. Solo per il 2017 l'invio della comunicazione dai dati delle fatture avrà scadenza semestrale.

NB: la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute consente anche di assolvere all’obbligo assunto dai contribuenti che hanno fatto l’opzione per il regime premiale in base al D.Lgs. 127/2015.

La tabella seguente riepiloga le scadenze previste ad oggi, 7 aprile:
Scadenze antielusione