Fattura elettronica e Conservazione Sostitutiva: primo passo verso la dematerializzazione e la digitalizzazione del sistema informativo. aziendale. Successo in Abruzzo per i servizi di Avm Sistemi srl

Indice articoli

Si avvicina inoltre l’obbligo, che presumibilmente arriverà nei prossimi anni, di adottare un analogo sistema per la fatturazione tra privati, ovvero la fatturazione elettronica business-to-business, mentre dal 2 settembre 2015 è possibile sceglierla come opzione volontaria. Dal 1° gennaio 2017 i soggetti passivi IVA potranno infatti optare per l’invio telematico all’Agenzia delle Entrate dei dati di tutte le fatture emesse e ricevute, con una serie di benefici per coloro che decidono di avvalersi di tale opzione.