eSolver per i Motori

eSOLVER per i Motori è la risposta più concreta ed efficace alle esigenze gestionali delle aziende che operano nel settore del Motor Trade, con centinaia di installazioni in tutta Italia. eSOLVER per i Motori è un prodotto TecDoc Inside: grazie all'integrazione, in modalità "WEB SERVICE", interroga la banca dati secondo i criteri "classici TecDoc" ricevendo dati sui ricambi che sono direttamente trattabili all'interno della procedura. Inoltre con il "servizio di aggiornamento tariffari on line" è possibile aggiornare i prezzi di oltre 450 produttori di ricambi in maniera tempestiva e automatica direttamente dalla procedura. Permette di gestire sia il parco Veicoli Nuovi che il parco Veicoli Usati, con acquisizione da banche dati di listini dei veicoli nuovi/usati. 

  • eSolver per il settore Motori-Ricambi

    eSolver per il settore Motori-Ricambi (Motor Trade)

    eSOLVER per i Motori - Ricambi è la soluzione gestionale progettata per le aziende che distribuiscono e commercializzano ricambi. I ricambisti trovano in eSOLVER per i Motori la risposta alle proprie esigenze organizzative e di efficienza grazie alla conoscenza che Microbit gruppo Claseb, Partner SISTEMI di Palermo ha sviluppato presso le aziende del settore motoristico in vent’anni di esperienza. La soluzione risponde perfettamente alle esigenze gestionali del magazzino ricambi con particolare riguardo alla gestione del magazzino, alla vendita al banco (integrata con Tec Doc) e alla relativa politica commerciale (griglie sconti, prezzi netti, aggiornamento tariffari on line, promozioni). eSOLVER per i Motori - Ricambi è rivolto a tutti i rivenditori di ricambi sia all’ingrosso che al dettaglio. eSOLVER per i Motori - Ricambi è un prodotto TecDoc Inside: grazie all’integrazione, in modalità “WEB SERVICE”, interroga la banca dati secondo i criteri “classici TecDoc” ricevendo dati che sono direttamente trattabili all’interno della procedura. Inoltre con il “servizio di aggiornamento tariffari on line” è possibile aggiornare i prezzi di oltre 450 produttori di ricambi in maniera tempestiva e automatica direttamente dalla procedura.

    PUNTI DI FORZA

    • Gestione delle applicabilità
    • Sostituzione articoli
    • Gestione dei fornitori per articolo
    • Gestione Kit di vendita
    • Controllo del Fido
    • Griglia sconti per categoria cliente
    • Distinta prezzi netti
    • Promozioni
    • Gestione sottocosto/sottoguadagno
    • Gestione dei buoni a credito
    • Gestione Budget per cliente/fornitore

    VANTAGGI

    • Integrazione alla banca dati TecDoc
    • Aggiornamento tariffari on line
    • Politica commerciale
    • Stampe statistico/gestionali

    FUNZIONALITÀ

    Ricerca articoli , a disposizione dell’utente diverse modalità di ricerca articoli (porzione di codice, descrizione, codice a barre, applicabilità). Gestione operatori e permessi per profilo , gestisce in modo analitico l’accesso degli operatori al sistema informativo sia per esigenze legate alla normativa sulla privacy che per esigenze di carattere organizzativo/gestionale.

    La procedura consente di creare specifici profili di accesso da associare ad ogni operatore. La configurazione dei profili consente di limitare gli operatori sia all’utilizzo di aree specifiche (contabilità, statistiche, politica commerciale, etc...) che alla modifica di dati sensibili (anagrafica clienti, anagrafica articoli, sconti sui documenti, documenti emessi). Integrazione Office ed e-mail , esportazione dei dati su Office (stampe statistico/gestionali).

    Integra la possibilità di inviare qualsiasi stampa direttamente tramite e-mail (fatture, estratti conto, bilanci, situazioni contabili, etc...). Acquisizione dati da terminalini portatili , acquisizione dati da file esterni (inventario di magazzino, liste di prelievo, etc...) gestiti su terminalini portatili. La gestione è presente sia nei documenti di acquisto (ordini, Ddt e fatture) che nei documenti di vendita (liste di scarico, ordini, Ddt e fatture). Gestione delle applicabilità, consente di specificare, per ciascun articolo, i modelli di veicoli su cui può essere installato. Sostituzione articoli, in caso di sostituzione del codice, da parte del produttore, permette di aggiornare il codice già esistente mantenendo lo storico di tutti i movimenti. Gestione dei fornitori per articolo , per ciascun articolo e per ciascun fornitore, vengono memorizzate le condizioni commerciali. La tabella viene automaticamente alimentata ogni qualvolta si registrano i documenti di acquisto (Ordini, Ddt, Fatture) o, in alternativa, è possibile acquisire le informazioni da file esterno. Gestione Kit di vendita, con questa funzione si possono aggregare 2 o più articoli per creare degli articoli composti (kit frizione, kit motore, winter pack,etc..). Gestione codici a barre . Controllo del Fido , questa gestione consente di attribuire una classe di affidamento per ogni singolo cliente. In fase di vendita, la procedura avverte l’operatore dello sforamento del fido concesso, è inoltre prevista la possibilità del blocco della vendita. Griglia sconti per cliente , questa tabella consente di specificare gli sconti per cliente in base alla tipologia di articoli (precodice, famiglia. Classificazioni varie,...) Griglia sconti per categoria cliente , in questa tabella sono specificati gli sconti per categorie omogenee di clienti in base alla tipologia di articolo (precodice, famiglia. Classificazioni varie,...). Distinta prezzi netti , la funzione permette di caricare i prezzi netti degli articoli. E’ possibile specificarne anche la data di scadenza, la tabella può essere alimentata da file esterni. Promozioni con questa funzione è possibile specificare, tramite data di decorrenza/scadenza, dei prezzi promozionali, anche in questo caso è possibile specificare delle regole di applicabilità (precodice, famiglia. Classificazioni varie,...). La procedura, in fase di vendita, avvertirà l’operatore della presenza di promozioni valide. Gestione sottocosto/sottoguadagno , qualora attivata, questa funzione, consente di controllare eventuali vendite sottocosto/sottoguadagno. La procedura avverte l’operatore con un messaggio a video e contestualmente lo storicizza nell’archivio messaggi, consultabile dall’amministrazione. Lista di scarico , documento mediante il quale è possibile generare qualsiasi documento di scarico (Preventivi, Ordine, Buono di consegna, DDT e Fatture). È inoltre possibile collegare il registratore di cassa per la stampa dello scontrino fiscale. All’interno del documento si possono eseguire direttamente delle interrogazioni dettagliate sia sul cliente che sull’articolo. Gestione dei buoni a credito , questa funzione permette il controllo dei buoni a credito emessi per ogni singolo cliente e consente la gestione dei relativi incassi e le stampe di controllo (estratto conto). Gestione Budget per cliente , consente di impostare per ogni singolo cliente degli obiettivi sul venduto. Si possono creare diversi scaglioni di riferimento (per trimestre/anno, per quantità/valore). Gestione Budget per fornitore , consente di impostare per ogni singolo fornitore degli obiettivi sull’acquistato. Si possono creare diversi scaglioni di riferimento (per trimestre/anno, per quantità/valore).

  • eSolver per il settore Motori-Officina

    eSOLVER per i Motori - Officina

    è la soluzione gestionale progettata per le officine e tutte le aziende che gestiscono le riparazioni con una commessa. Gli operatori delle officine trovano in eSOLVER per i Motori la risposta alle proprie esigenze organizzative e di efficienza grazie alla conoscenza che Microbit gruppo Claseb, Partner SISTEMI di Palermo ha sviluppato presso le aziende del settore motoristico in vent’anni di esperienza.

    La soluzione risponde perfettamente alle esigenze gestionali dell’officina di riparazione con particolare riguardo alla gestione dell’ agenda degli appuntamenti e alla gestione della commessa integrata con il magazzino ricambi, i tempari e i listini di casa madre. eSOLVER per i Motori - Officina è rivolto a tutti gli operatori delle officine di riparazione sia generiche che autorizzate. eSOLVER per i Motori - Officina è un prodotto TecDoc Inside : grazie all’integrazione, in modalità “WEB SERVICE”, interroga la banca dati secondo i criteri “classici TecDoc” ricevendo dati che sono direttamente trattabili all’interno della procedura. Inoltre con il “ servizio di aggiornamento tariffari on line ” è possibile aggiornare i prezzi di oltre 450 produttori di ricambi in maniera tempestiva e automatica direttamente dalla procedura

    PUNTI DI FORZA

    • Gestione della commessa e dell’agenda d’officina
    • Preventivi automatici
    • Fatturazione
    • Lavori in garanzia
    • Tempari
    • Gestione delle presenze
    • Performance degli operatori
    • Data prossima revisione
    • Videocataloghi
    • Integrazione al magazzino ricambi

    VANTAGGI

    • Integrazione alla banca dati TecDoc
    • Aggiornamento tariffari on line
    • Gestione della commessa integrata con il magazzino ricambi, i tempari, i listini della casa madre
    • Politiche commerciali (griglie sconti su manodopera e lavorazioni, prezzi netti, promozioni, etc.)
    • Stampe statistico/gestionali degli interventi.

    FUNZIONALITÀ

    Gestione dell’officina

    Consente la gestione dei veicoli, delle risorse e delle lavorazioni. L’officina si suddivide in reparti, settori e operatori al fine di realizzare elaborati che tengano in considerazione i dati necessari alla gestione dei livelli.

    In questo modo si possono ottenere facili informazioni riguardo sia l’operato dei vari reparti o settori, sia il tempo impiegato dal singolo operatore su di un veicolo, tramite la gestione delle matricole.

    Vengono così effettuate analisi sull’attività anche del singolo operario. Gestione agenda , rende possibile la memorizzazione degli impegni della officina su un calendario elettronico integrato al sistema, per tenere sotto controllo la distribuzione dei carichi di lavoro durante della settimana, agevolando la pianificazione degli appuntamenti.

    La funzione si integra pienamente con la commessa.

    Gestione commessa

    Per la memorizzazione di tutti i dati relativi alla riparazione del veicolo, tra cui l’inserimento di tutti i lavori eseguiti, dei materiali utilizzati e della manodopera da addebitare. Il foglio di lavoro è predisposto per essere facilmente compilato dall’operatore e consente anche la compilazione di un preventivo che può essere trasformato in ordine.

    Ogni commessa ha un proprio stato per cui è possibile sapere in qualunque momento la situazione dei lavori, aperti, chiusi, da fatturare e fatturati.

    La commessa, inoltre, è integrata con l’eventuale magazzino ricambi, i listini di casa madre e con il tempario. Gestione lavori in garanzia , durante la compilazione della commessa è possibile imputare un lavoro/manodopera/materiali a carico del cliente, ad un uso interno o in garanzia. In quest’ultimo caso l’importo non è dovuto dal cliente ma dalla casa madre che fornisce la garanzia: verranno così emesse due fatture, una al netto degli importi in garanzia per il cliente e un di rivalsa al fornitore.

    Preventivi automatici

    Per lavori ricorrenti l’emissione di preventivi viene facilitata dalla creazione di schemi. All’interno di ogni schema è possibile indicare tutte le voci di manodopera e/o materiali necessari per un determinato intervento (es. cambio dell’olio). Lo schema può essere associato a un modello specifico oppure essere generico per una marca. L’emissione del preventivo si riduce quindi a richiamare uno schema predefinito su cui apportare eventuali variazioni prima della stampa.

    I preventivi, inoltre, possono in automatico trasformarsi in ordine. Gestione delle presenze , insieme all’assegnazione delle ore lavorate sulle singole commesse, possono essere automatizzate tramite l’utilizzo di un badge.

    La configurazione minima prevede un PC dedicato alla rilevazione delle presenze e un altro su cui ogni operaio tramite il badge sancisce l’inizio e la fine del lavoro su una determinata commessa.

    Gestione operatori e permessi per profilo

    Gestisce in modo analitico l’accesso degli operatori al sistema informativo sia per esigenze legate alla normativa sulla privacy che per esigenze di carattere organizzativo/gestionale. La procedura consente di creare specifici profili di accesso da associare ad ogni operatore.

    La configurazione dei profili consente di limitare gli operatori sia all’utilizzo di aree specifiche (contabilità, statistiche, politica commerciale, etc...) che alla modifica di dati sensibili (anagrafica clienti, anagrafica articoli, sconti sui documenti, documenti emessi). Gestione data ultima revisione , permette la creazione di uno scadenziario per le revisioni da effettuare sul veicolo. È possibile visualizzare e stampare tutti i veicoli da revisionare a inizio o fine mese.

    Inoltre, è possibile realizzare uno scadenziario per le revisioni future.

    Emissione fatture/ricevute fiscali da commessa

    Permette di generare automaticamente da un commessa chiusa, documenti quali DDT, fatture, scontrini, ricevute fiscali, chiusure tecniche. È anche possibile emettere ricevute fiscali a importo zero, per eseguire a fine mese.

    Tempari

    Per poter gestire i tempari forniti da casa madre o stabiliti internamente in maniera dinamica. Con questa funzione è possibile definire a priori il numero di ore, o frazioni di ore, da legare alle attività.

    Ad esempio: la sostituzione della marmitta è da considerarsi eseguibile in N° ore. Statistiche e stampe , rende possibile la realizzazione di statistiche ed elaborazioni dei dati inseriti in tutti gli archivi.

    Il sistema di stampa permette di fare controlli sintetici o dettagliate dello storico degli interventi, delle commesse, dei reparti e degli operatori, attraverso la stampa dei report a video o su carta.

  • eSOLVER per il Settore Veicoli

    eSOLVER per i Motori - Veicoli

    FUNZIONALITÀ Gestione veicoli nuovi, consente di mantenere il controllo di tutte le informazioni tecniche e amministrative relative a ogni veicolo, in particolare: gestione di ordini casa madre, accettazioni dell’ordine, assegnazione del veicolo, arrivo del veicolo. Caratteristica peculiare è l’analisi accurata dei dati riguardanti le fasi di acquisizione, vendita e consegna del veicolo al Cliente. Gestione veicoli usati, consente di avere tutte le informazioni che si riferiscono agli automezzi, assicurando il migliore utilizzo dello stock attraverso: informazioni tempestive sulla disponibilità di vari mezzi, minimizzazione dei tempi di risposta alle richieste della clientela, risoluzione delle problematiche connesse alle giacenze. Caratteristica peculiare è la garanzia di disporre facilmente di un’immediata raccolta d’informazioni indispensabili per la corretta gestione del parco veicoli usato. Anagrafica veicoli, permette di caricare per ogni mezzo tutti i dati specifici quali: la marca, il modello, il colore, gli optional, gli accessori, il telaio, le foto. I dati di carico prevedono l’inserimento della data di stock, la quotazione assegnata, i dati dell’ultimo proprietario, il tipo di IVA (Regime del margine/Iva esposta) e gli estremi dell’atto di acquisto. È possibile imputare i costi derivanti dai ricondizionamenti manualmente o prelevati in automatico dalla gestione commesse. Quotazioni auto usate, consente l’acquisizione dei dati forniti da banche dati per quotazioni delle auto usate. Gestione Acquisti, le fatture caricate da questa gestione specifica consentono di canalizzare le fatture a carico del veicolo, per ottenere velocemente la redditività di ogni singolo mezzo. La procedura esegue contestualmente sia la scrittura contabile sia l’aggiornamento dello scadenziario. Gestione IVA in regime del margine, per calcolare correttamente l’imposta derivante dalle operazioni effettuate in regime del margine sia globale sia analitico. Analisi vetture entrate/uscite , della redditività usato con riferimento a nuovo, analisi della redditività delle vendite. Riepilogo movimentazione nuovo/usato, prendendo in esame le vetture presenti nello stock durante il periodo richiesto. Preventivi/Contratti/Passaggi di proprietà, creati velocemente. Possibilità di prenotazione del veicolo in fase di vendita da parte del venditore. Durante la fase di trattativa si può visualizzare la redditività in funzione del mezzo e degli sconti praticati, inserire i veicoli in permuta e gestire il ritiro di veicoli in permuta, le ipotesi di finanziamento, il deposito cauzionale. La stampa del preventivo/contratto può essere personalizzata a proprio piacimento. Registrazione documenti di acquisto, quali la fattura di casa madre o altre fatture/costi. Gestione dei certificati di conformità, in particolare l’arrivo, il ritiro e il pagamento. Gestione immatricolazione , targatura e ripristini sui veicoli di tipo interno o esterno. Incluse le operazioni economico gestionali sul ripristino del veicolo usato. Gestione pratiche d’agenzia Gestione Venditori, consente di monitorare l’operato dei venditori in funzione dei preventivi emessi e dei contratti chiusi. È disponibile una gestione provvigioni avanzata che tiene conto di numerose variabili (valore contratto, margine contratto, etc.). Si può limitare ai venditori l’utilizzo di funzioni specifiche (controllo redditività, gestione valore delle permute, modifica dei prezzi di listini) e consentire loro sconti massimi applicabili in funzione della marca/gamma/modello. Sospensione Bolli, gestisce il flusso dati per la corretta compilazione della quadrimestrale ACI e il relativo invio all’Agenzia delle Entrate tramite Rivendi. Registri di pubblica sicurezza, sono disponibili le stampe dei registri di carico/scarico, procure, rottamazione, etc. Fatturazione contratto di vendita , con gestione di eventuale deposito cauzionale, emissione fattura di anticipo e gestione permute clienti. Invio dei dati a siti per il commercio elettronico di veicoli . Stampe e statistiche , relative a avanzamento veicolo (dalla catena di montaggio all’assegnazione), stock, acquistato, veicoli venduti, redditività. Incluse interrogazioni a video dei veicoli in diverse modalità (per modello, targa, telaio, etc.) e la Stampa documenti contabili, come fatture di vendita a favore dell’acquirente, fatture per l’intermediazione, documenti di trasporto, note di accredito. La procedura è integrata in forma logica con le altre aree d’interesse, quali: officina, magazzino e amministrazione.

eSolver: le Funzionalità