eSolver per il settore Motori-Ricambi (Motor Trade)

eSOLVER per i Motori - Ricambi è la soluzione gestionale progettata per le aziende che distribuiscono e commercializzano ricambi. I ricambisti trovano in eSOLVER per i Motori la risposta alle proprie esigenze organizzative e di efficienza grazie alla conoscenza che Microbit gruppo Claseb, Partner SISTEMI di Palermo ha sviluppato presso le aziende del settore motoristico in vent’anni di esperienza. La soluzione risponde perfettamente alle esigenze gestionali del magazzino ricambi con particolare riguardo alla gestione del magazzino, alla vendita al banco (integrata con Tec Doc) e alla relativa politica commerciale (griglie sconti, prezzi netti, aggiornamento tariffari on line, promozioni). eSOLVER per i Motori - Ricambi è rivolto a tutti i rivenditori di ricambi sia all’ingrosso che al dettaglio. eSOLVER per i Motori - Ricambi è un prodotto TecDoc Inside: grazie all’integrazione, in modalità “WEB SERVICE”, interroga la banca dati secondo i criteri “classici TecDoc” ricevendo dati che sono direttamente trattabili all’interno della procedura. Inoltre con il “servizio di aggiornamento tariffari on line” è possibile aggiornare i prezzi di oltre 450 produttori di ricambi in maniera tempestiva e automatica direttamente dalla procedura.

PUNTI DI FORZA

  • Gestione delle applicabilità
  • Sostituzione articoli
  • Gestione dei fornitori per articolo
  • Gestione Kit di vendita
  • Controllo del Fido
  • Griglia sconti per categoria cliente
  • Distinta prezzi netti
  • Promozioni
  • Gestione sottocosto/sottoguadagno
  • Gestione dei buoni a credito
  • Gestione Budget per cliente/fornitore

VANTAGGI

  • Integrazione alla banca dati TecDoc
  • Aggiornamento tariffari on line
  • Politica commerciale
  • Stampe statistico/gestionali

FUNZIONALITÀ

Ricerca articoli , a disposizione dell’utente diverse modalità di ricerca articoli (porzione di codice, descrizione, codice a barre, applicabilità). Gestione operatori e permessi per profilo , gestisce in modo analitico l’accesso degli operatori al sistema informativo sia per esigenze legate alla normativa sulla privacy che per esigenze di carattere organizzativo/gestionale.

La procedura consente di creare specifici profili di accesso da associare ad ogni operatore. La configurazione dei profili consente di limitare gli operatori sia all’utilizzo di aree specifiche (contabilità, statistiche, politica commerciale, etc...) che alla modifica di dati sensibili (anagrafica clienti, anagrafica articoli, sconti sui documenti, documenti emessi). Integrazione Office ed e-mail , esportazione dei dati su Office (stampe statistico/gestionali).

Integra la possibilità di inviare qualsiasi stampa direttamente tramite e-mail (fatture, estratti conto, bilanci, situazioni contabili, etc...). Acquisizione dati da terminalini portatili , acquisizione dati da file esterni (inventario di magazzino, liste di prelievo, etc...) gestiti su terminalini portatili. La gestione è presente sia nei documenti di acquisto (ordini, Ddt e fatture) che nei documenti di vendita (liste di scarico, ordini, Ddt e fatture). Gestione delle applicabilità, consente di specificare, per ciascun articolo, i modelli di veicoli su cui può essere installato. Sostituzione articoli, in caso di sostituzione del codice, da parte del produttore, permette di aggiornare il codice già esistente mantenendo lo storico di tutti i movimenti. Gestione dei fornitori per articolo , per ciascun articolo e per ciascun fornitore, vengono memorizzate le condizioni commerciali. La tabella viene automaticamente alimentata ogni qualvolta si registrano i documenti di acquisto (Ordini, Ddt, Fatture) o, in alternativa, è possibile acquisire le informazioni da file esterno. Gestione Kit di vendita, con questa funzione si possono aggregare 2 o più articoli per creare degli articoli composti (kit frizione, kit motore, winter pack,etc..). Gestione codici a barre . Controllo del Fido , questa gestione consente di attribuire una classe di affidamento per ogni singolo cliente. In fase di vendita, la procedura avverte l’operatore dello sforamento del fido concesso, è inoltre prevista la possibilità del blocco della vendita. Griglia sconti per cliente , questa tabella consente di specificare gli sconti per cliente in base alla tipologia di articoli (precodice, famiglia. Classificazioni varie,...) Griglia sconti per categoria cliente , in questa tabella sono specificati gli sconti per categorie omogenee di clienti in base alla tipologia di articolo (precodice, famiglia. Classificazioni varie,...). Distinta prezzi netti , la funzione permette di caricare i prezzi netti degli articoli. E’ possibile specificarne anche la data di scadenza, la tabella può essere alimentata da file esterni. Promozioni con questa funzione è possibile specificare, tramite data di decorrenza/scadenza, dei prezzi promozionali, anche in questo caso è possibile specificare delle regole di applicabilità (precodice, famiglia. Classificazioni varie,...). La procedura, in fase di vendita, avvertirà l’operatore della presenza di promozioni valide. Gestione sottocosto/sottoguadagno , qualora attivata, questa funzione, consente di controllare eventuali vendite sottocosto/sottoguadagno. La procedura avverte l’operatore con un messaggio a video e contestualmente lo storicizza nell’archivio messaggi, consultabile dall’amministrazione. Lista di scarico , documento mediante il quale è possibile generare qualsiasi documento di scarico (Preventivi, Ordine, Buono di consegna, DDT e Fatture). È inoltre possibile collegare il registratore di cassa per la stampa dello scontrino fiscale. All’interno del documento si possono eseguire direttamente delle interrogazioni dettagliate sia sul cliente che sull’articolo. Gestione dei buoni a credito , questa funzione permette il controllo dei buoni a credito emessi per ogni singolo cliente e consente la gestione dei relativi incassi e le stampe di controllo (estratto conto). Gestione Budget per cliente , consente di impostare per ogni singolo cliente degli obiettivi sul venduto. Si possono creare diversi scaglioni di riferimento (per trimestre/anno, per quantità/valore). Gestione Budget per fornitore , consente di impostare per ogni singolo fornitore degli obiettivi sull’acquistato. Si possono creare diversi scaglioni di riferimento (per trimestre/anno, per quantità/valore).

eSolver: le Funzionalità